Password dimenticata?
Home . tags: autori . Fernando Pessoa

Fernando Pessoa

Fernando Antonio Nogueira Pessoa nasce a Lisbona nel 1888. Orfano di padre all'e­tà di sette anni, segue la madre, che ha spo­sato in seconde nozze un diplomatico in Sudafrica. Dopo gli studi all'Universilà di Città del Capo rientra a Lisbona nel 1905. Impiegato come corrispondente commer­ciale, inizia a scrivere poesie e svolge un'intensa attività culturale attraverso cir­coli letterari e riviste. Ma in vita non pub­blica che una parte insignificante della propria opera. Muore a Lisbona nel 1935. Tra le opere principali: Il libro dell’inquietudine, II poeta è un fingitore, Una sola moltitudine, Poesie esoteriche.

Ordina: Data A - Z Seleziona: Articoli
Fernando Pessoa: Il banchiere anarchico (3)
«Era il maggio del 1922 quando, sul primo numero della rivista «Contemporanea» veniva pubblicato il racconto Il ...
Fernando Pessoa: Il banchiere anarchico (2)
«Era il maggio del 1922 quando, sul primo numero della rivista «Contemporanea» veniva pubblicato il racconto Il ...
Fernando Pessoa: Il banchiere anarchico (1)
«Era il maggio del 1922 quando, sul primo numero della rivista «Contemporanea» veniva pubblicato il racconto Il ...
Fernando Pessoa: "Tabaccheria"
Fernando Pessoa Tabaccheria per info su Franco Ventimiglia e Claudio Tesser:

 www.letturaealtricrimini.it
 Legge: ...
CalendarioSherwood
MappaSherwood
loading... loading...