Password dimenticata?

Un disco, plurimi concerti, 21 ensemble radiofonici

IRA - IOSONOUNCANE

L'uscita sarà preceduta da ascolti pubblici in club e da un Radio Day in cui partecipa anche Radio Sherwood

12Maggio2021

IRA, il nuovo album di IOSONOUNCANE, uscirà il 14 maggio per la rinata etichetta Numero 1 (distribuzione Sony) che per questa uscita affianca La Famosa Etichetta Trovarobato. Si tratta di un’opera monumentale: 17 tracce, 1 ora e 50 di musica.

IRA è il frutto di un lavoro estenuante che ha attraversato un arco temporale di circa cinque anni. Un disco che, partendo da circa 15 ore di bozze e provini, IOSONOUNCANE ha scritto e arrangiato in ogni singola parte, nota, accento. IRA è quindi il lavoro in cui IOSONOUNCANE oggi delinea la sua figura di compositore e arrangiatore, andando ben oltre quella di cantautore e producer.

Il disco è stato concepito seguendo alcuni punti fermi: un ensemble preciso per il quale scrivere, una serie di musicisti sui quali modellare strutture, arrangiamenti, timbri, dinamiche, trame vocali. IRA è quindi una partitura interamente eseguibile dal vivo dai musicisti che hanno suonato nel disco: Mariagiulia Degli AmoriSerena LocciSimona NoratoSimone CavinaFrancesco Bolognini e Amedeo Perri. Il risultato finale dipinge un paesaggio sonoro fitto e sconfinato in cui si intrecciano elettronica, psichedelia, echi del Maghreb e reminiscenze jazz. IRA segna infine una nuova tappa nella collaborazione con Bruno Germano, già produttore di DIE assieme allo stesso IOSONOUNCANE.

Il linguaggio dei testi, come in DIE, è scarnificato e ridotto ai minimi termini. Se in DIE questa operazione riguardava il lessico nella sua essenzialità simbolica, qui IOSONOUNCANE agisce anzitutto sulla necessità che determina il linguaggio, attraverso una lingua ipotetica, espressione gergale del tentativo di comunicare. Una lingua dell’errore, della distanza percorsa e ancora da percorrere, una lingua del fraintendimento, della mancata comunicazione. Quella di IRA non è quindi una neolingua, bensì un lingua momentanea, della necessità, fatta di errori e di un lessico occasionale, sradicato e confuso, che mischia inglese, arabo, francese, spagnolo, tedesco ed italiano.

IRA è il disco corale di un uomo che rinuncia in parte alla propria voce per abbracciare quella di una moltitudine che attraversa terre e mari. È quindi una decisa rivendicazione della possibilità di non comprendere e di non poter essere compresi. E’ una plateale e incondizionata rivendicazione artistica e politica.

Le voci che popolano IRA sono perciò in ultima analisi la voce di IOSONOUNCANE.


ASCOLTI IN RADIO

Il 12 maggio una serie di emittenti radiofoniche presenteranno IRA in anteprima suonando ognuna una singola traccia, tra cui noi: Radio Sherwood!

Sarà possibile scovare le tracce di IRA sulle seguenti stazioni radiofoniche: 

RAI Radio1, RAI Radio2 , Lifegate, Radio Popolare Milano, Radio Onda d'Urto, Radio Onde Furlane, Radio Capodistria, Radio Città Fujiko, Controradio, Radio Città Aperta, Radio Rock, Radio CRT, Radio Dolomiti, Radio Sherwood, Radio Delta 1, Contatto Radio, Radio Raheem, Radio Elettrica, Alessio Bertallot, Radio Città Benevento, Unica Radio.


ASCOLTI IN PUBBLICO

La sera del 13 maggio, invece, alle ore 19.00 (a poche ore dalla sua uscita sulle piattaforme digitali che avverrà a mezzanotte) sarà possibile ascoltare IRA in alcuni club italiani.

L’evento vuole colmare il vuoto che si è venuto a creare nell’ultimo anno dal momento che era nelle intenzioni di IOSONOUNCANE suonare IRA con un tour prima della sua pubblicazione discografica.

Si tratta quindi di una proposta di ritorno ad un ascolto comunitario, nei club che solitamente programmano musica dal vivo e che hanno contribuito, concerto dopo concerto, alla vicenda artistica di IOSONOUNCANE.

Ascoltare IRA insieme ad un pubblico, necessariamente ristretto dalle norme vigenti, vuole essere un gesto tangibile, un’indicazione chiara sul significato di questo nuovo album.

 
 

Facebook

Instagram

Website

 
 

Commenti

Per inserire un commento devi effettuare il login utilizzando il modulo in alto a destra.

Sei nuovo? Registrati subito utilizzando il modulo di iscrizione che trovi qui.

CalendarioSherwood
MappaSherwood
loading... loading...