Password dimenticata?

"A Lustrum Before Revelations": la rivelazione minimalista dei qqqØqqq

Torna il duo elettronico veneto con un nuovo album

14Febbraio2021

Non è passato un lustro dal precedente disco dei qqqØqqq ma poco ci manca.
Burning Stones Of Consciousness è uscito nel lontano 2017 e nel frattempo il duo veneto composto da Tommaso Busatto ai Synth e Carlo Mantione alla chitarra non è certo rimasto con le mani in mano. Due anni più tardi ha pubblicato un nuovo brano all'interno dello split Sins And Destiny Revelations Under A Buried Sun con la turca KAOSMOS (nome d'arte della musicista elettronica Filiz Sert) mentre alla fine del 2020 ha partecipato alla compilation di Toten Schwan Records "GLI DEI SE NE SONO ANDATI, GRAZIE PER IL VOSTRO ODIO" con un altro brano inedito.
Fate molta attenzione però, quando parlo di brano non intendo la classica canzoncina in cinque versi ma di atmosfere lunghe almeno una quindicina di minuti.

Anche A Lustrum Before Revelations non è da meno: tant'è che in solo 3 brani racchiude quasi 45 minuti di musica. Ma vorrei entrare più nello specifico perchè non mi sembra corretto descrivere un disco solo dalla durata o dal numero di brani.
La struttura è rimasta pressochè invariata: Tommaso crea il muro sonoro, una marcia oscura e malinconica dove la chitarra di Carlo fluttua come uno spettro, uno spirito guida in questo viaggio onirico dando l'impressione di poter abbandonare i dispiaceri terreni per qualcosa di superiore. In un certo senso potremmo paragonare la musica dei qqqØqqq ad una sorta di messa, un qualcosa di religioso e solenne.
La formula dei due è tanto semplice quanto efficace, accompagnata da una incredibile capacità di selezione dei suoni.

La cordata di etichette con cui collabora la band negli ultimi anni è rimasta quasi sempre invariata: in questo nuovo disco si riconfermano è un brutto posto dove vivere, CASETTA e Contemplatio e si aggiunge la storica Toten Schwan Records punto di riferimento della scena indipendente italiana.

 
 

qqqØqqq Facebook

È Un Brutto Posto Dove Vivere Instagram

E' Un Brutto Posto Dove Vivere Facebook

CASETTA Instagram

CASETTA Facebook

Toten Schwan Records Instagram

Toten Schwan Records Facebook

 
 

Commenti

Per inserire un commento devi effettuare il login utilizzando il modulo in alto a destra.

Sei nuovo? Registrati subito utilizzando il modulo di iscrizione che trovi qui.

CalendarioSherwood
MappaSherwood
loading... loading...