Password dimenticata?

SHIJO X: così vicini all’infinito con "Far away"

Voce, elettronica sofisticata e melodia

12Novembre2020

Quartetto abruzzese, gli SHIJO X, sono Laura Sinigaglia alla voce e ai sintetizzatori, Davide Verticelli alle tastiere e produzione, Manuel Aceto al basso, Federico Adriani alla batteria.

3 album all’attivo, trasudanti pop electro acustico e triphop. Il sound della band, delineatosi in 10 anni di palchi, concerti, tour all’estero tra cui in Europa e in Brasile, open acts di un certo calibro, Brunori sas., Paolo Nutini, Afterhours, ricorda l’elettronica dei Massive Attack, inconfondibile nei toni di bassi corposi e dark synths. Sofisticata e colta, non passa innoservata la scrittura musicale della band: ci ricorda continuamente che ai controlli di questo viaggio ci siano quattro musicisti consolidati, capaci di unire la bellezza dell'estetica in note alla fruibilità del pop.

Jazz moderno e tempi dispari, acustica ed elettronica si mescolano e danno vita alla creatura Odd Times del 2017, eccelso esercizio di stile, sperimentale, preciso e curato.

Tornano con il singolo Far Away che esce corredato di videoclip ed affidato al lavoro di un drone: 

vallata magica camaleontica e muta-forma abbraccia una accennata vaporwave a tratti glitch che segue la vibrazione del pezzo a cavallo tra Motown sound anni 60 e l’elettronica raffinata ed avvolgente di Roads dei Portishead.

Il carattere di Far Away è sicuramente più pop e radiofonico rispetto ai lavori precedenti conservandone eleganza e stile a pacchi. Fa venir voglia di dire «finalmente, anche in Italia…».

Il brano, nato e registrato interamente in sala prove agli inizi del 2020, vede la partecipazione dell’intera band: si legge nel loro comunicato stampa «Una nascita abbastanza inusuale per il gruppo che, vivendo in città diverse, ha sempre dovuto trovare modi alternativi per produrre la propria musica. Il brano è stato mixato a distanza da Davide Cristiani dei Bombanella Studio (la collaborazione più longeva della band) e masterizzato da Andrea De Bernardi dell'Eleven studio». 

Far away porta i sensi lontani da casa come capita quando, seduti sull’erba e l’aria attorno che sa far sentire leggeri, si tiene sopita una punta di nostalgia perché si è pronti a fare grandi cose.

Band bomba, pezzo perfetto. Hanno guadagnato una fan


 
 

Commenti

Per inserire un commento devi effettuare il login utilizzando il modulo in alto a destra.

Sei nuovo? Registrati subito utilizzando il modulo di iscrizione che trovi qui.

CalendarioSherwood
MappaSherwood
loading... loading...