Password dimenticata?

Guerra alla Guerra - Puntata 1

11Aprile2020

Nel maggio 1915 il Regno d'Italia entra nella prima guerra mondiale. Il conflitto durerà tre anni, i morti al fronte saranno 650.000, quelli civili 600.000. Ancora oggi questa ecatombe è celebrata dallo stato italiano come fondamento dell' "unità nazionale", noi invece preferiamo ricordare gli uomini e le donne, anzi soprattutto i ragazzi e le ragazze che a quella guerra si opposero protestando, disertando e cospirando.

In 8 puntate cercheremo di raccontare le storie delle tante Italie operaie e contadine, libertarie, socialiste e cattoliche, rivoluzionarie e riformiste, che resistettero all'Italia "nazione", alla sua guerra e ad un regime autoritario che anticipava già quello fascista.

In questa prima puntata parleremo del movimento dei lavoratori in Italia che, fin dal suo sorgere, ha avuto tra i proprio principi base l'antimilitarismo. Agli inizi del '900 sono numerose le agitazioni e le proteste contro la guerra e l'esercito che attraversano le piazza italiane. Quando scoppia la Prima Guerra Mondiale, il movimento dei lavoratori cerca di tenere fuori l'Italia dal conflitto.

 
 

Commenti

Per inserire un commento devi effettuare il login utilizzando il modulo in alto a destra.

Sei nuovo? Registrati subito utilizzando il modulo di iscrizione che trovi qui.

    audio

CalendarioSherwood
MappaSherwood
loading... loading...