Password dimenticata?

Ni_so ci porta sulle vibes sudamericane per un viaggio unico

Con "Plantation’s Beat Tape" si respirano atmosfere di posti lontani

6Aprile2020

La musica rap da un lato, la cultura hip hop dall'altro, hanno rivoluzionato il sound di questi ultimi 20 anni sul piano internazionale. Esploso come fenomeno legato a determinati ambienti ha poi contaminato ogni ambito creativo: dal video alla moda. 

Tornando sul piano musicale, un aspetto che in Italia sta diventando sempre più conosciuto e segue la crescita dell'importanza del producer degli ultimi 4 anni è quello legato all’hip hop strumentale, per essere precisi un mondo discografico dedicato ad uscite prettamente strumentali dal sapore black.

A qualcuno già scafato verrà sicuramente in mente il fenomeno della radio Lo-Fi Beat su YouTube, ma accanto a loro esiste una realtà che della bassa fedeltà non si fa portatrice, come non si fa portatrice solo di evocare un passato lontano, ma cerca di dare veste moderna alla creatività di un tempo.

Oggi vi pariamo di Ni_so, in uscita domani, 7 aprile 2020, con il nuovo Plantation’s Beat Tape e che abbiamo avuto il piacere di ascoltare in anteprima (sarà ospite di Indica prossimamente).

Ni_so è un producer bolognese, membro del collettivo No Joke Radio, che colpisce l’ascoltatore per riuscire a sintetizzare in 6 tracce una dimensione che riguarda diversi sound sudamericani. Dalla bossa nova al sapore caraibico, passando per un groove assai soul, prende, interpola e prepara un drink dalle vibes provenienti da quella parte di mondo e al contempo dalle metropoli interculturali internazionali.

Il suono sta a metà fra accenni di bei mood nostalgici e un futuro digitale ancora da scoprire. I campioni catturati si inseriscono dentro i beat come le vie d’acqua fra le strade urbane, snodandosi uno sull’altro senza mai risultare eccessivi o staccati.

È uno stile produttivo diverso dal classico anteporre su una base costruita ad hoc un sample. Sembra quasi quest’ultimi siano stati scritti e suonati ex novo, sembra abbia voluto campionare parti di brani creati apposta per questa uscita. Plantation’s Beat Tape per ciò suona fresco e diventa strano cercare dei riferimenti.

Ma ci piace, ci piace andare a scovare i rimandi, perché la curiosità non è mai troppa… Allora ecco che Flowerz ricorda Irio De Paula, Ocean Blue la festa di Gilberto Gil e il primo singolo estratto Buds on my Mind le vibrazioni di Jobim. Potremmo giocare ancora ma come detto è giusto per solleticare la voglia di scoprire: l’ep di Ni_so sta al di fuori di coordinate temporali, è adatto sia per rilassarsi a fine giornata quanto per fare festa durante la bella stagione, spazia fisicamente facendo perno su diversi ambienti sonori.

Speriamo con tutto il cuore che questa scena di produttori hip hop cresca tantissimo, perché fra cultura, ricerca - diggin’ come si dice - e innovazione ci aspetta solo tanta buona nuova musica.

Ascoltate qui sotto il primo singolo!

 
 

Commenti

Per inserire un commento devi effettuare il login utilizzando il modulo in alto a destra.

Sei nuovo? Registrati subito utilizzando il modulo di iscrizione che trovi qui.

CalendarioSherwood
MappaSherwood
loading... loading...