Password dimenticata?

Prevendita 20 € + d.p- / 25 € alla porta

Venerdì 10 Giugno 2016


Sherwood Festival & Altavoz Legends presentano:


Il grande evento #sherwood16

Fatboy Slim

Open act: Spiller

Aftershow: Do not Friday


Sherwood Festival 2016

Park Nord Stadio Euganeo
Viale Nereo Rocco - Padova
#sherwood16

Apertura Cancelli: ore 19:00

Inizio Spiller: ore 20:30
Inizio Fatboy Slim: ore 22:00


Biglietti disponibili fino all'8 giugno
a 20 € + 2 € costo servizio su www.sherwood.it
clicca sul box giallo qui a destra


Biglietto 20 € + d.p.. su www.ticketone.it

Biglietto 25 € alla porta
 


Fatboy Slim

Dopo essere cresciuto a Redhill, FatBoy Slim, all'anagrafe Quentin Leo Cook, conosciuto anche come Norman Cook, si trasferisce a Brighton per frequentare il college, dove inizia a lavorare come dj. Poco tempo dopo si sposta a Hull per suonare il basso nella band degli Housemartins. Dopo il tour con Billy Bragg, il gruppo ottiene un contratto con l'etichetta "Go! Discs". Il primo singolo prodotto è "Flag Day", che ottiene un discreto successo, seguito dal brano "Sheep". Il terzo singolo è "Happy Hour", che non ottiene il successo dei due precedenti.

L'album "London 0 Hull 4" scala la top 10 con il singolo "Caravan Of Love" (una cover degli Isley Brothers) il gruppo raggiunge il primo posto. Il secondo album è "The People Who Grinned Themselves To Death", che segna anche il termine del progetto.
Norman torna a Brixton e riprende la carriera di dj. Lavora a un mix del celebre "I Got Your Soul" di Eric B e Rakim, per poi formare il collettivo di artisti "Beats International". Nel 1989 realizzano il singolo "Dub Be Good To Me" che arriva in prima posizione. L'album è "Let Them Eat Bingo", seguito nel 1991 da "Excursion On The Version". Poi Norman divorzia dalla moglie e per due anni non produce niente.
Forti sono anche i suoi interessi nel funk, Norman diventa animatore del gruppo "Freak Power", il singolo di quest'ultimi "Turn On, Tune In, Cop Out" si piazza ai primi posti delle classifiche e viene utilizzato dalla Levi's per una campagna pubblicitaria. Nel 1995, sotto lo pseudonimo di Pizzaman, Norman realizza un album in cui spiccano i singoli "Sex On The Streets" e "Happiness". Poco tempo dopo Norman registra brani sotto vari nomi d'arte: "Mighty Dub Kats", "Fried Funk Food". Con Damien Harris fonda la Skint Records e cambia il proprio nome in Fatboy Slim.
Nel 1996 arriva l'album "Better Living Through Chemistry", riferito a uno slogan statunitense degli anni '50 sull'importanza del Valium come calmante per i bambini iperattivi.
Evidente il riferimento alla chimica e ai Chemical Brothers, gruppo che lo ha convinto a realizzare l'album. Durante questo periodo suona come dj in club londinesi come il Big Kahuna Burger o il Sunday Social, che passano il suo singolo "Santa Cruz". Con gli amici Damien e G Money fonda il Big Beat Boutique, club a Brighton, in cui svolge il ruolo di dj resident. L'etichetta Caroline/Astralwerks promuove i suoi progetti negli Stati Uniti. Come Mighty Dub Katz pubblica "Magic Carpet Ride" (1997), seguito da "NoWay" (1998). Remixa brani per Cornershop, Beastie Boys, Wildchild e Fluke, per poi iniziare a lavorare all'album "You've Come A Long Way, Baby", titolo tratto da uno slogan delle sigarette Virginia Slims.
Il primo singolo è "The Rockafeller Skank", tormentone dell'estate 1998 e colonna sonora del videogame Fifa 99. Seguono "Gangster Trippin' " e "Praise you". Il terzo singolo è "Right Here, Right Now", che riscuote un enorme successo a livello internazionale. Il 6 luglio 2001, Slim tiene un concerto sulla spaggia di Brighton davanti a 40.000 persone. L'anno seguente ripete l'evento di fronte a 250.000 spettatori. Lo stesso anno esce "Palookaville", album preceduto dal singolo "Slash Dot Dash".
Continua a tenere concerti sulle spiagge, che ormai sono il suo marchio di fabbrica, in occasione di date particolari come il veglione di San Silvestro o il giorno di capodanno, radunando sempre migliaia di persone.
Nel 2008 si ripresenta con lo pseudonimo di The BPA, pseudonimo poco conosciuto in Italia, e pubblica i singoli "Seattle" e "Toe Jam", che arrivano subito nelle classifiche dei singoli più programmati dalle radio.

 
 

Sherwood Social:
www.facebook.com/festival.sherwood
www.facebook.com/sherwood.it

Twitter: @SherwoodPadova

Instagram: SherwoodFestival

Google +

Infoline Sherwood Festival: 335.1237814 (risponde solo dalle ore 13:00 alle 18:00)

Come acquistare i biglietti in prevendita:

Per acquistare i ticket è necessaria la registrazione (anche con login federato Facebook Google) e seguire la procedura indicata. 
Gli utenti, al termine dell'operazione, dovranno stampare un voucher che consegneranno in un ingresso dedicata per ritirare il biglietto e accedere immediatamente all'area concerti.

 
 

Commenti

Per inserire un commento devi effettuare il login utilizzando il modulo in alto a destra.

Sei nuovo? Registrati subito utilizzando il modulo di iscrizione che trovi qui.

CalendarioSherwood
MappaSherwood
loading... loading...