Password dimenticata?

eventi e laboratori al C.S.Bocciodromo

 
FERMENTO DI PRIMAVERA 
al C.S.Bocciodromo
 
 
L'Associazione Culturale Fermento propone un ciclo di eventi e laboratori al C.S.Bocciodromo:
 
 
Si inizia il 14 aprile ore 21.00 con lo spettacolo 
"I SOGNI DI GELSOMINA"
con LINA DALLA ROCCA

I Sogni di Gelsomina con Lina Dalla Rocca del Teatro Ridotto la Casa delle Culture e dei Teatri
Lo spettacolo ruota intorno alla figura di Gelsomina, personaggio ispirato alla celebre Gelsomina del film “La Strada” di Federico Fellini, con la sua grazia e la sua leggerezza sempre sospesa tra commedia e tragedia, sciuscià (lustrascarpe) e saltimbanco napoletana figlia del dopoguerra dalla scorza dura e dal cuore tenero nascosto sotto gli stracci che porta addosso. Lo spettacolo è articolato in due parti complementari tra loro: nella prima parte Gelsomina, vive e dialoga con il suo mondo fantastico, utilizzando diversi linguaggi (narrazione, danza, musica) e attraverso elementi scenici quali bolle di sapone, nastri, strumenti musicali, pergamene con filastrocche, oggetti vari e sogni, che le permettono di interagire teatralmente con il suo immaginario, dando vita a figure suggestive. La seconda vede in scena i partecipanti, che sotto la guida di Gelsomina mettono in scena alcune parti di ciò che hanno appena visto, filtrandole attraverso la personale espressività e giocando con gli elementi scenici.


Il 21 aprile ore 21.00 si prosegue con 
"BRICOLA E REGINA - QUATRO CIACOLE IN PANCHINA" 
con ELEONORA FUSER E GIORGIO BERTAN

Bricola e Regina - Quatro ciacole in panchina" con Eleonora Fuser e Giorgio Bertan
Bricola e Regina sono due personaggi con maschera, sono la Commedia dell’Arte “moderna”, nati dalla creatività e dalle radici Veneziane dei due attori Giorgio Bertan ed Eleonora Fuser, in uno spettacolo di genere attore-autore.
Bricola e Regina, in libera uscita dall’Ospizio di S. Lorenzo dialogano ai margini della società su tutto e su tutti, tra temi universali e vita quotidiana, alternando la cronaca agli aneddoti, i ricordi giovanili ai problemi della terza età.
La loro storia di coppia, il passato di ricordi, i rimpianti, le delusioni, le paure, il cinismo (se stava megio co se stava pezo) si alternano tra litigi, scherzi e tenerezze sulla panchina del loro saporito mondo. Bricola e Regina, nella loro pur scomoda vita di strada, esprimono il loro amore per la vita (stemo sempre rampegai) e sono pronti a parlarne con chiunque.
Momenti di intimità comico-grotteschi, conditi da un linguaggio popolare ormai quasi perduto, muovono i due personaggi-maschere in un gestuale moderno facendoli idealmente proseguire lungo l’antica via della Commedia dell’Arte.


A chiudere il ciclo di eventi il 28 aprile ore 21.00
"PUER AETERNUS. QUADRO 1" 
con VALENTINA BRUSAFERRO

Puer Aeternus. Quadro 1 con Valentina Brusaferro

L'opera nasce durante un'improvvisazione, nella fucina artistica dello Spazio Teatrale Compost di Prato, diretto da Cristina Pezzoli e Letizia Russo. Concepita come "antro-polaroid" che racconta passato, presente e futuro, si anima e prende forma in tre quadri distinti. La performance racconta il primo quadro attraverso un teatro di immagini, di volta in volta ricreate secondo una poetica dell'attore-autore, che agisce in itinere. Solo così, il fanciullo archetipico, che ci abita, si rivela a noi e a ciò che ci circonda. Ne esce allora un daimon bambino, devoto e attento, selvatico e sapiente, uno spirito guida che ci invita a (ri)scoprire il mondo, facendoci camminare lungo una strada che abbiamo già camminato, attraverso un viaggio iniziatico fatto di ritualità crudeli e necessarie. Passo dopo passo, il puer si affaccia al tempo presente, per ricondurci in un ora e mai, vicino e lontano. E così, sospeso tra il buio e la luce, si racconta nella sua tenera violenza. Talvolta ci svela l'inizio invisibile di ogni scoperta, forse cerca significati che sfuggono alla comprensione logica, forse perchè seguono le ragioni del sangue...
Puer Aeternus è una performance dedicata al fanciullo eterno, il compagno antico, sepolto e risorto in ognuno di noi.



Parallelamente agli spettacoli vi saranno due laboratori teatrali:

FERMENTO DI PRIMAVERA #1 
laboratorio teatrale condotto da 
VALENTINA BRUSAFERRO

Il laboratorio è strutturato su giochi mirati allo sviluppo di capacità creative ed espressive legate all'atto dell'improvvisazione. Si struttura in due giornate di lavoro per un totale di otto ore complessive, durante le quali i partecipanti verranno coinvolti attivamente in un lavoro fisico. Il laboratorio è aperto ad attori professionisti e amatoriali, con diverse modalità pedagociche a seconda delle qualità artistiche di ognuno.
Sabato 16 aprile ore 14/18 - Domenica 17 ore 10/14

http://www.fermentoforum.it/cultura/129/fermento-di-primavera-1


FERMENTO DI PRIMAVERA #2
 laboratorio di commedia dell'arte condotto da
ELEONORA FUSER


Introduzione sui tipi fissi,caratteri e stereotipi (Pantalone Dottore servi serve capitani,innamorati)
Uso del corpo sotto maschera
Improvvisazione,su scenario canovaccio didattico (tipo Cavadenti).
Uso della voce,allenamento
Possibilità di allestimento di un piccolo canovaccio.
Sabato 7 maggio ore 16/20 - Domenica 8 ore 10/14

http://www.fermentoforum.it/cultura/130/fermento-di-primavera-2


Il costo degli spettacoli è di 3 euro (+ 5 di tesseramento) 
per info e costi riguardo i laboratori : info@fermentoforum.it

Per tutti gli aggiornamenti seguite la pagina facebook Associazione Culturale Fermento
o su twitter tramite gli hashtag #FermentoDiPrimavera #FermentoEventi #FermentoCultura
 
altre info sull'associazione culturale fermento su: http://www.fermentoforum.it/
 
segui anche il C.S.Bocciodromo sulla pagina facebook Bocciodromo Vicenza
 
 

Commenti

Per inserire un commento devi effettuare il login utilizzando il modulo in alto a destra.

Sei nuovo? Registrati subito utilizzando il modulo di iscrizione che trovi qui.

CalendarioSherwood
MappaSherwood
loading... loading...