Password dimenticata?

Prima edizione del festival di teatro "Al Limite", dal 2 al 7 Maggio 2011 all’interno di S.a.L.E. docks

“È fra i meandri di questo inconscio finalmente edificato,e di questa libido prefabbricata, che si intreccia una fauna intensamente gravida di pulsioni esplosive”  Pier Vittorio Tondelli, Week end postmoderno
La prima edizione del festival Al Limite si terrà a maggio 2011 all’interno del S.a.L.E.Il S.a.L.E. è uno spazio autogestito, nasce come laboratorio di produzione contemporanea con un focus particolare sulle arti visive, ma non solo. Il S.a.L.E. intende l’arte quale produzione comune, contro i processi di gentrificazione e la precarietà del lavoro culturale.
Al Limite nasce come festival delle arti sceniche contemporanee e sviluppa la sua ricerca indagando il rapporto che intercorre fra teatro e la dimensione urbana-metropolitana. Un tema nato dalla presa di coscienza della forte relazione fra l’organizzazione degli spazi urbani e la produzione teatrale, ma anche dai sempre maggiori significati che assumono concetti come confine, margine, scarto, residuo, aree virus.

Programma:

Lunedì 2 maggio | Report video della giornata

19.30 Presentazione del festival e aperitivo

21.00 MOTUS Come un cane senza padrone_Reading con Emanuela Villagrossi.

22.00 Andrea Porcheddu intervista Daniela Nicolò ed Enrico Casagrande.

www.motusonline.com

Martedì 3 maggio | Report video della giornata

18.00 Conversazioni:IL PUBBLICO E LA RICERCA. PROGRAMMAZIONI IMPOSSIBILI O CORAGGIOSE? Con Egizia Franceschini e Tommaso Rossi ( progetto "Atre we human", Verona), Daniele Filosi ( Spazio off, Trento), Antonino Varvarà ( Teatro Aurora, Marghera).

20.00 Performance_Le galline di Cèline. Noone. Con Olga Manganotti, regia di Tommaso Rossi.

21.30 Macelleria Ettote NIP_not important person . Anteprima.

www.macelleriaettore.it

Mercoledì 4 maggio | Report video della giornata

18.00 Conversazioni: LA SOSTENIBILITÀ DELLE ARTI SCENICHE. LA RETE E LE NUOVE PROPOSTE. Con Graziano Graziani ( ZTL-pro, Roma), Edoardo Favetti ( PIM off, Milano), Davide D'Antonio per progetto Cresco ( Teatro Inverso, Brescia).

20.00 Perfomance_ selezioni del bando "AL LIMITE"_Saliulanza-improvvisazione di e con Alberto Cacopardi

21.00 Garten Time for talk is over

www.gartenteatro.it

Giovedì 5 maggio

18.00 Conversazioni: TEATRO FRA METROPOLI E PROVINCIA. I NUOVI CENTRI IN PERIFERIA. Con Claudio Bertorelli ( Festival Comodamente, Vittorio Veneto), Fabio Biondi ( L'arboreto, Mondaino), Alberto Bevilacqua ( Css, Udine)

20.00 Performance_Progetto MATERIALI IDENTITARI E IMPREVISTI QUEER. En Busca del cuadro sin hombre o el suceso de lo que siempre intento titular. Teatro de lo Ausente.

21.00 AREAREA Thàuma

www.arearea.it

Venerdi 6 maggio

Adesione degli organizzatori del festival assieme ad artisti, tecnici e operatori allo sciopero generale.

Il festival si sposta in strada assieme a tutti le categorie aderenti.

Sabato 7 maggio

18.00 Conversazioni: LE FABBRICHE INVISIBILI. TEATRO E PRECARIETÀ. Con Ilenia Caleo (Zeropuntotre), Alessandra Ferraro ( Margine Operativo), Marco Baravalle ( Sale Docks).

20.00 Performance compagnia VIA di Padova, [ESTRATTO DI] MENTA di e con Antonio Baccillieri, Marco Casotto, Alessia Garbo, Anna Garbo, Carla Trincas..

21.00 Margine Operativo Omicidi, jazz e black power

www.margineoperativo.net

 
 

Per prenotazioni:
allimitefestival@gmail.com
+39 340 73 86 814

Prezzi biglietti
Motus_ Come un cane senza padrone. Reading
Intero: 12 euro
Ridotto: 8 euro

Tutti gli altri giorni
Intero 10 euro
ridotto 8 euro

La riduzione è valida per studenti fino ai 26 anni.

www.saledocks.org

 
 
CalendarioSherwood
MappaSherwood
loading... loading...